UNA NUOVA FASE CON TIM

Continuiamo a supportare il lavoro di Professionisti e Aziende

In considerazione della situazione di emergenza legata al diffondersi del Coronavirus, TIM ha messo in campo una serie di iniziative per supportare i propri clienti Business e aiutarli a fronteggiare questa difficile situazione:

  • Rimborso del costo di attivazione delle connettività ultrabroadband (FTTC, FTTH e FWA) per consentire ai clienti Business di rete fissa (Liberi Professionisti, Partite IVA e Piccole Aziende) che hanno già l’ADSL di migliorare la navigazione, e ai clienti che hanno al momento solo una linea telefonica di attivarla, a parità di spesa mensile rispetto all’offerta attiva fino al 28/02/2021.
  • Rinforzo della rete dati TIM sul territorio italiano con l’aumento della copertura, per estendere la connessione ultraveloce (FTTC) nel maggior numero dei comuni.
    Per verificare se il tuo Comune è stato raggiunto clicca qui

TIM continua a connettere l’Italia, ancora di più in questo momento in cui la comunicazione è lo strumento indispensabile per mantenersi in contatto.

Come richiedere il passaggio alla connettività ultrabroadband (FTTC, FTTH e FWA)

L’iniziativa è valida fino al 28/02/2021, per i già clienti TIM BUSINESS di rete fissa, nello specifico Liberi Professionisti, Partite IVA e Piccole Aziende.

Previa verifica della copertura, è possibile richiedere il passaggio, dalla propria offerta di Fonia o Fonia con ADSL, ad un’offerta Fibra (FTTH), XDSL (FTTC) o FWA a parità di prezzo rispetto alla spesa media mensile (canone/mese).
L’offerta può essere soggetta a limitazioni tecniche o commerciali.

Inoltre, è previsto l’azzeramento del contributo di attivazione, pari a 300€ (12,50€/mese per 24 mesi), su tutte le richieste di passaggio ad una delle offerte sopra indicate finché perdurerà l’emergenza in corso e salvo diversa comunicazione.

Per verificare la copertura, per richiedere maggiori informazioni sull’offerta dedicata e per attivare la connettività disponibile sulla linea di tuo interesse, contatta il Servizio Clienti Business 191 oppure clicca qui.