Collaboration e Cloud computing

Collaboration e cloud computing, TIM e Google insieme per saperne di più

21_collaboration-e-cloud-computing
time Tempo di lettura 2 minuti

Collaboration grazie al cloud

Collaboration, la parola d’ordine di oggi. L’utilizzo di strumenti di collaborazione è infatti sempre più pervasivo. La rivoluzione del cloud computing ha introdotto un nuovo modo di lavorare basato sulla condivisione di documenti e software per la gestione di progetti. Il tutto consente velocità di esecuzione grazie al real time e presenza diffusa sul territorio evitando spostamenti inutili. Aumento della produttività e ottimizzazione dei tempi sono i benefici che il lavoro contemporaneo ha ottenuto grazie alla tecnologia digitale. Ma come funziona esattamente la digital collaboration e quali vantaggi comporta? Quali sono i migliori strumenti per la condivisione e collaborazione online?

 

Quando si parla di digital collaboration si intende una infrastruttura di reti e servizi basata sulla tecnologia cloud che consente la collaborazione a distanza mettendo a disposizione strumenti e applicazioni per migliorare la produttività aziendale. Tutto in una suite da ufficio online accessibile da qualunque posizione tramite web. I vantaggi offerti dalle piattaforme di condivisione e collaborazione online sono innumerevoli, dall’accessibilità dei dispositivi, alla sincronizzazione dei servizi, alla riduzione dei costi di gestione e manutenzione.

Workspace in una app

Per una nuova digitalizzazione: l’ufficio in un’app

 

WHITE PAPER

Il webinar

Il webinar Come armonizzare al meglio tutti gli strumenti di lavoro, ogni giorno! Dalla video call allo scambio dei documenti, dalla gestione degli appuntamenti alla formazione nasce proprio dall’esigenza delle imprese e dei lavoratori di saperne di più su come utilizzare al meglio tutto ciò che le nuove piattaforme possono offrire oggi grazie alla tecnologia e all’esperienza accumulata nel corso degli anni.

 

Google Workspace è la soluzione che risponde a molte necessità. Oltre a comprendere strumenti come Gmail, una versione potenziata del Calendar, il servizio di condivisione documenti Drive e Google Meet per le videoconferenze e chat, consente di gestire da un’unica dashboard le impostazioni di base, la profilazione degli utenti, il controllo degli accessi e i parametri di sicurezza per la tutela dei dati aziendali. Offre inoltre una serie di utili app aggiuntive come Siti, per la creazione di siti web e intranet in pochi passi.

 

Il 13 ottobre dalle 14:30 alle 15:30 chi è interessato a questi temi può iscriversi a questo webinar e partecipare con un gruppo di esperti alla sessione dedicata.

 

Durante il webinar, insieme a Laura Fasolo, Associate Partner Practice People & Innovation, P4I - Partners4Innovation, i relatori Sofia Bronzoni, Team Leader Change Management e Formazione di Noovle, Marco Cicchella, Technical Marketing Offerta IT e Giampiero Mucciante, PM Marketing IT & Multicloud Saas di TIM parleranno della migliore strategia per un workspace efficace a misura di media impresa, tra connettività , cloud e app e di soluzioni tecnologiche e cambiamenti organizzativi per far crescere il business e delle opportunità e vantaggi concreti che Google Workspace offre.

 

ISCRIVITI QUI

Workspace in una app

Per una nuova digitalizzazione: l’ufficio in un’app

 

WHITE PAPER

Ti potrebbe anche interessare