SAP HANA e PMI: vantaggi del database in-memory

SAP HANA e PMI: quali vantaggi comporta il database in-memory

Velocità di accesso ai dati, processi di archiviazione delle informazioni distribuiti, un’infrastruttura tecnologica con grandi performance. Ecco perché SAP HANA e PMI vanno d’accordo

21_ap-hana-e-pmi-quali-vantaggi-comporta
time Tempo di lettura 2 minuti

SAP HANA e PMI, un accostamento che può sembrare inusuale ma, in realtà, il nesso logico tra il database che raccoglie tutte le informazioni dell’ERP della casa tedesca e le piccole e medie imprese è facile da spiegare. Ed è, inoltre, semplice mostrarne tutti i benefici.

 

Partiamo dalla decisione di SAP di terminare il supporto alle vecchie versioni del suo ERP nel 2027. Una scelta forte che obbligherà, quindi, le aziende a passare alla versione SAP S/4HANA e che ha dei motivi precisi, che andranno a vantaggio proprio delle piccole e medie imprese.

 

Questo perché la principale novità di SAP S/4HANA è il fatto che l’ERP intelligente di ultima generazione lavora esclusivamente sul database in-memory di SAP, una funzionalità che rende estremamente veloce la lettura dei dati e la loro analisi.

 

Non solo, il database in-memory consente la gestione dei dati non strutturati (Graph e Spatial) e di quelli generati in real time in modo molto efficiente. Se a questo aggiungiamo il fatto che SAP S/4HANA si può eseguire, nativamente, sul cloud, ecco che i vantaggi di questa soluzione per una PMI sono tutti sul tavolo.

 

Vediamo, quindi, nel dettaglio quali benefici comporta il database in-memory e perché il connubio SAP HANA e PMI funziona.

Multicloud

Tutta la flessibilità che serve alle Aziende

WHITE PAPER

 

SAP HANA e PMI: tutti i vantaggi

Partiamo prima di tutto con lo spiegare che cos’è un database in-memory (IMDB). Questa soluzione tecnologica archivia le basi di dati direttamente nella memoria centrale dei computer, con grandi vantaggi per quanto riguarda il loro accesso – la memoria RAM offre velocità di lettura estremamente alte – e la restituzione delle elaborazioni effettuate.

 

Un concetto che non è nuovo e, anzi, risale alla metà degli anni ‘80 ma che oggi, grazie al cloud è diventato molto conveniente anche in termini di costi, perché le infrastrutture tecnologiche sono già attrezzate e dimensionate adeguatamente e le memorie centrali degli elaboratori costano molto meno di un tempo.

 

Al fattore costo segue poi il vantaggio intrinseco del cloud che consente anche un’archiviazione di dati non strutturati più efficiente, operata attraverso la collaborazione in parallelo di più unità di calcolo, che distribuiscono i dati in diversi cluster, garantendo una maggiore capacità di storage e una più elevata velocità di elaborazione e di trasmissione.

 

Inoltre, grazie all’accesso ai dati molto veloce, le aziende potranno usufruire anche di analisi più rapide dei dati e un calcolo preciso del tempo delle query effettuate.

 

Con un database tradizionale, l'archiviazione e l'elaborazione di una grande mole di dati non strutturati - testi, immagini, file audio e video, tipici dello scenario attuale – richiedono processi complessi da gestire sia per i team aziendali che per le applicazioni software.

 

Un ultimo vantaggio non indifferente è anche il fatto che, grazie alla soluzione SAP S/4HANA, si semplificherà notevolmente il modello di gestione dell’ERP perché questa versione accetterà di lavorare unicamente con il database in-memory della società tedesca.

 

Se da un lato questo obbligherà le aziende che ancora usano DB tradizionali a effettuare una migrazione dei dati, dall’altro però semplificherà enormemente la gestione successiva. Soprattutto affidandosi a strutture certificate e prestazionali, come la Google Cloud Platform, sarà possibile per il reparto IT di una PMI liberarsi dal gravoso compito degli aggiornamenti, della gestione e della manutenzione dei database.

 

Insomma, SAP HANA e PMI non sono più concetti antitetici ma, al contrario, sono realtà sempre più vicine, qualunque sia il settore produttivo in cui vengono accostate. Perché in un mercato competitivo e dinamico come quello attuale, alle aziende servono le tecnologie e le risorse infrastrutturali migliori, come il database in-memory HANA, l’ERP di SAP e il cloud di Google.

Multicloud

Tutta la flessibilità che serve alle Aziende

WHITE PAPER

 

Ti potrebbe anche interessare