Application modernization: perché serve alle aziende

Application modernization: che cos'è e perché serve alle aziende per competere

L’application modernization è essenziale per preparare l’azienda a rispondere in modo veloce, efficiente e resiliente alle richieste sempre più mutevoli del mercato.

21_application-modernization-cos-e-perche-serve
time Tempo di lettura 3 minuti

L’application modernization rappresenta la prima, fondamentale, parte di uno sforzo molto più ampio e complesso delle aziende per preparare la loro organizzazione a rispondere in modo veloce, efficiente e resiliente alle richieste sempre più mutevoli del mercato, dei clienti e dell’ambiente in cui operano.

 

Secondo Idc (Fonte: Idc Digital Forum: Multicloud 2020) la spesa per le infrastrutture del cloud cresce del 59% anno su anno rispetto a una crescita delle infrastrutture non cloud del 21%; la ricerca rivela inoltre che entro il prossimo anno la maggior fonte di spesa IT delle aziende sarà proprio legata al cloud. Qual è il motivo?

 

La risposta è da cercarsi nella digital transformation, che comporta, in primis, un’application modernization che altri sbocchi non ha se non il cloud.

 

Per fare evolvere, aprire al mondo esterno e rendere flessibili le applicazioni su cui si basa il business aziendale: la modernizzazione delle applicazioni è dunque un processo ineluttabile e non rimandabile dalle imprese che voglio essere resilienti e competitive.

Trasformazione digitale, application modernization e resilienza

Il percorso di trasformazione digitale delle aziende, infatti, passa anche dall’evoluzione delle applicazioni che permettono loro di fare business e di interagire con i propri clienti. La modernizzazione è un processo strutturale, che riguarda la gestione e l’evoluzione stessa dell’azienda, soprattutto in momenti particolari, come quello che stiamo vivendo.

 

Il concetto riguarda le applicazioni legacy che svolgono normalmente il loro lavoro in ambiente “on premise” e che, quindi, non dispongono di quella flessibilità che le mette in condizione di affrontare periodi straordinari.

 

Se, infatti, applicazioni e documenti sono centralizzati, come può un’azienda sopportare senza traumi eventi pandemici piuttosto che catastrofi naturali? Difficile che riescano a farlo ed è per questo che lo sbocco naturale dell’application modernization è il cloud.

App Economy

Spiegare la modernizzazione delle applicazioni al CEO

INFOGRAFICA

Application modernization e cloud

Per modernizzare un’applicazione è necessario intraprendere la strada che porta al cloud per poterne sfruttare tutti i vantaggi - scalabilità, resilienza e flessibilità - e per trasferire senza traumi i vecchi processi alla nuova situazione operativa.

 

Soprattutto per non perdere la customer satisfaction ma, anzi, lavorando per farla aumentare perché l’application modernization deve essere un processo iterativo che, partendo dalle necessità dei clienti e dell’azienda, deve seguire la strada più congeniale e adatta agli obiettivi impostati, per mettere a terra i benefici senza essere schiacciati dai rischi e dai problemi, riducendogli sprechi e rispettando il time to market prefissato.

Application modernization: perché rendere moderne le applicazioni legacy?

Il primo obiettivo deve essere quello di ridurre lo spreco di risorse; le aziende ormai non possono più permettersi prestazioni non ottimizzate e periodi di inattività per competere. Ecco allora che per loro implementare una piattaforma applicativa gestita, come per esempio Anthos di Google, perché, oltre a estendere i servizi e le prassi di progettazione di Google Cloud, consente di implementare gradualmente i nuovi vantaggi funzionali senza perdite di competitività.

 

Inoltre, questo approccio permette di mantenere le proprie applicazioni, facendole evolvere e rendendole più moderne, scalabili, sicure e funzionali grazie al cloud.

 

Infine, l’application modernization consente di abbassare rapidamente i costi di gestione e manutenzione della propria infrastruttura on premise, eliminando le obsolescenze e introducendo, al contempo, funzionalità enterprise a costi contenuti.

 

E questo porta, oltre che a una maggiore produttività interna, anche a un aumento della soddisfazione dei propri clienti che possono godere di una infrastruttura più sicura, più performante e sempre aggiornata; inoltre, lo abbiamo imparato in questi mesi, anche la disponibilità delle risorse deve essere garantita qualunque cosa accada.

 

Che i propri interlocutori siano in ufficio piuttosto che a casa loro o in uno spazio condiviso, con tutte le risorse aziendali funzionanti e disponibili immediatamente.

 

Non c’è più spazio per soluzioni legacy, poco flessibili ma, soprattutto, più lente ad adattarsi agli eventi e alle richieste. Modernizzarsi o scomparire!

App Economy

Spiegare la modernizzazione delle applicazioni al CEO

INFOGRAFICA

Ti potrebbe anche interessare