RIF Azienda

Gestisci facilmente terminali, postazioni di lavoro e SIM aziendali con TIM BUSINESS: scopri i migliori servizi di Mobility e Mobile Device Management. Hai bisogno di personalizzare l’uso delle linee telefoniche della tua azienda, abilitandole solo ad alcune chiamate o bloccando alcuni servizi? Con RIF Azienda personalizzi l'uso della linea, gestisci il servizio direttamente dal web e tieni sotto controllo la tua spesa telefonica.
Il servizio gratuito RIF Azienda ti consente di personalizzare la tipologia di utilizzo di ogni singola linea senza doverti dotare di una rete mobile privata.

Potrai beneficiare di:
  • Massima Personalizzazione del tuo contratto mobile: per ogni linea puoi scegliere fra diverse classi di abilitazione alle chiamate uscenti o di blocco a determinati servizi o tipologia di chiamate.
  • Massima Flessibilità: potrai modificare in ogni momento la configurazione della RIF aziendale, direttamente via web dal tuo PC.
  • Efficace Controllo dei Costi: grazie alle classi di abilitazione e di blocco puoi tenere sotto controllo la tua spesa telefonica, definendo per ciascun profilo un diverso livello di abilitazione alle chiamate uscenti.
  • Distinzione del traffico personale da quello aziendale: attraverso il codice 4146 digitato prima del numero da chiamare, potrai identificare in fattura le chiamate fatte a titolo personale. In più attraverso l’attivazione del servizio TIM DUO e il codice 4146, digitato prima del numero da chiamare, ciascuno potrà addebitare sul proprio conto telefonico personale le chiamate non aziendali.

Dettagli

Per ogni linea puoi disporre di una classe di abilitazione o una o più classi di blocco di chiamata e tramite una pagina web puoi controllare lo stato della tua RIF e modificarne le impostazioni secondo le tue esigenze.
Per ogni linea è possibile scegliere fra una delle classi di abilitazione al traffico fonia uscente:
  • RIF A ABILITAZIONE TRAFFICO INTERCOM: la linea è abilitata esclusivamente alle chiamate uscenti verso i numeri mobili del contratto, verso i numeri fissi TIM aziendali, verso i numeri in decade 4 a tariffazione gratuita e verso il numero gratuito 191.
  • RIF B ABILITAZIONE INTERCOM E LISTA: la linea è abilitata esclusivamente alle chiamate uscenti verso i numeri mobili del contratto, verso i numeri fissi TIM aziendali , verso i numeri della Lista Amici di rete fissa o di rete mobile (fino ad un massimo di 50 numeri), verso i numeri in decade 4 a tariffazione gratuita e verso il numero gratuito 191.
  • RIF C ABILITAZIONE TRAFFICO NAZIONALE: verso numeri nazionali di rete mobile, di rete fissa, verso i numeri verdi e verso i numeri in decade 4 e 5.
  • RIF D ABILITAZIONE TRAFFICO NAZIONALE + ITZ: la linea è abilitata alle chiamate uscenti verso numeri nazionali ed internazionali di rete mobile, di rete fissa, verso i numeri verdi e verso i numeri in decade 4 e 5.
  • RIF E ABILITAZIONE TRAFFICO TOTALE: la linea è abilitata a tutte le tipologie di chiamate nazionali, internazionali ed in roaming.
Per ogni linea è possibile scegliere uno o più classi di blocco:
  • RIF BLOCCO 1 INVIO SMS: blocco della linea ad effettuare l’invio di SMS
  • RIF BLOCCO 2 RICEZIONE SMS: blocco a ricevere SMS
  • RIF BLOCCO 3 SERVIZIO PAYFORME: blocco della linea ad accettare chiamate a carico con il servizio Payforme.
  • RIF BLOCCO 4 DATI GPRS: blocco della linea al traffico a pacchetto sia nazionale che in roaming.
  • RIF BLOCCO 5 NUMERI SPECIALI: blocco della linea al traffico verso chiamate verso numeri speciali a sovrapprezzo numerazioni 166 e 899.
Il servizio è sottoscrivibile da clienti con contratto a partire da 5 linee in abbonamento o ricaricabili per le offerte Business abilitate al servizio.

Potrebbe interessarti anche

TIM APN Shared
TIM Mobile Device Management
TLC CostCon
Strumenti per Comunicare