eSIM TIM

La SIM virtuale che aiuta l’ambiente

Cosa è

La eSIM, detta anche voucher, è un microchip saldato all’interno del prodotto mobile (smartphone o wearable): «e» è l’iniziale della parola «embedded» (incorporato). Come le SIM tradizionali, la eSIM identifica il profilo del cliente e permette di accedere alla rete TIM senza usare una SIM fisica.

 

La TIM eSIM è commercializzata come una SIM tradizionale che, al posto della contattiera in metallo dorato, presenta la stampa di un QR code.  

 

Con la eSIM è possibile attivare tutte le offerte mobili TIM BUSINESS.

Cosa serve per utilizzare la eSIM su un dispositivo

  • Il dispositivo (smartphone o wearable) deve essere compatibile con la eSIM TIM. Scegli il dispositivo e consulta le “Caratteristiche prodotto” nella sezione Prodotti del sito per verificarne la compatibilità.

  • Occorre avere a disposizione il QR code inserito nel voucher (eSIM) e che può essere inquadrato dalla telecamera dello smartphone tramite un software accessibile dal menù delle impostazioni del dispositivo.

 

Oltre al QR code, sulla TIM eSIM sono stampati il numero telefonico (se pre-pagato), l’ICCID (il codice che identifica il profilo che verrà scaricato sul dispositivo), il PIN e il PUK. Si raccomanda di conservare questo voucher per successivi utilizzi. 

Come richiedere e attivare la eSIM

Attivare la eSIM è semplice.
  • Richiedi la eSIM
    chiama il Servizio Clienti al numero 191 (per Professionisti/P.IVA) o al 800.191.101 (per Aziende) per attivare una nuova linea con la eSIM, oppure per richiedere il cambio SIM.
  • Ricevi la eSIM

    tramite corriere o presso un punto vendita
  • Configura la eSIM

    accedi al menù Impostazioni dello smartphone e inserisci il nuovo profilo. Assicurati che il dispositivo sia connesso a Internet (anche tramite Wi-Fi).
  • Inquadra il QR code
    per scaricare la eSIM sul tuo smartphone.
  • Attiva la eSIM
    Inserisci il codice PIN presente sul voucher dopo aver completato il download.

Domande frequenti

Su quali dispositivi è possibile attivare eSIM?

Su tutti i dispositivi smartphone e wearable commercializzati da TIM BUSINESS che riportano l’indicazione esplicita compatibilità “eSIM”.

 

Scegli il dispositivo e consulta le “Caratteristiche prodotto” nella sezione Prodotti del sito per verificarne la compatibilità.

E’ possibile configurare eSIM su smartphone con Dual SIM?

Se lo smartphone è dotato di Dual SIM con una nano-SIM (tradizionale) e una eSIM, si comporta come tutti i prodotti Dual SIM e quindi permette di utilizzare contemporaneamente due numeri di telefono. Ogni SIM/utenza è abbinata al profilo tariffario prescelto.

E’ possibile ritornare alla SIM tradizionale?

Si, è possibile effettuando un cambio SIM. Ti ricordiamo che il servizio di cambio SIM può comportare un addebito in fattura. Per saperne di più clicca qui

È possibile avere lo stesso numero di telefono sulla eSIM e sulla SIM tradizionale?

Il numero telefonico può essere associato ad una SIM alla volta, eSIM o SIM tradizionale.

Cambiando dispositivo è possibile utilizzare la stessa eSIM?

Si, è possibile se il nuovo dispositivo è compatibile. Per utilizzare la eSIM su un altro dispositivo, entrambi i dispositivi devono essere collegati alla rete Wi-Fi:

 

  • Rimuovi dal vecchio dispositivo il Piano cellulare associato alla eSIM accedendo al menù Impostazioni.

  • Attiva la eSIM sul nuovo dispositivo.

E’ possibile fare un cambio SIM verso eSIM?

Si, è possibile. Contatta il Servizio Clienti al numero 191 (per Professionisti/P.IVA) o al 800.191.101 (per Aziende) per i dettagli

Si può utilizzare la eSIM TIM per gli Apple watch?

No, non è compatibile.