Come ricaricare credito

Come ricaricare il credito

Tutti i modi per ricaricare il credito telefonico

Se sei un Cliente TIM BUSINESS ricaricabile puoi ricaricare il tuo credito in uno dei seguenti modi.

Servizio di ricarica automatica

E’ un servizio ad uso esclusivo dei Clienti Business e prevede che, quando il credito residuo della singola linea scende sotto la soglia di 5€ IVA inclusa, la linea venga automaticamente ricaricata per il taglio di importo prescelto. Tale importo sarà addebitato direttamente in fattura.

 

Sono disponibili quattro tagli di ricarica pari a 12€, 24€, 48 € o 288€ IVA inclusa.

 

  • Ricorda: il taglio di ricarica da 288€ è disponibile solo per i Clienti che abbiano attivato il pagamento delle fatture con domiciliazione su carta di credito o conto corrente bancario. In caso di revoca della suddetta domiciliazione, l’importo della ricarica automatica di 288€ verrà automaticamente diminuito e verrà attivato il taglio pari a 24€ IVA inclusa.

Nell’arco di un mese solare possono essere erogate al massimo due ricariche per linea.

 

Puoi richiedere la variazione del taglio di ricarica o la disattivazione del servizio compilando ed inviando l’apposito modulo al fax 800.423.131.

 

Per richiedere il modulo e per ulteriori informazioni puoi contattare il Servizio Clienti 191.

Servizio di ricarica mensile

L’opzione di ricarica mensile prevede l’accredito automatico e fisso di un taglio di ricarica definito alla sottoscrizione del contratto.

 

È possibile scegliere fra i seguenti tagli: 6€, 12€, 24€ IVA inclusa. Se l’opzione è attiva, la ricarica sarà disponibile entro 48 ore da inizio mese, a prescindere dal valore del credito residuo della linea. L’importo andrà ad aggiungersi al credito residuo relativo al mese precedente.

 

Il servizio di ricarica mensile non è compatibile con l’opzione di ricarica automatica.

Servizio di ricarica online

Per ricaricare online con carta di credito o Paypal vai sul sito www.tim.it.

Altri metodi di ricarica

Tutti i Clienti con offerta ricaricabile (compresi coloro che hanno attivato il servizio di ricarica automatica o di ricarica mensile) possono scegliere tra le seguenti modalità di ricarica:

  • Negozi TIM
  • Sportelli Bancomat o Postamat abilitati
  • Scheda Ricaricard
  • Call center delle carte di credito abilitate
  • Ricevitorie (Lottomatica, SISAL e Totobit) abilitate
  • Terminale POS delle edicole, dei tabaccai, dei bar e delle aree di servizio abilitate
  • Ricorda: il credito sarà disponibile entro pochi minuti dall’acquisto della ricarica.

 

Queste ricariche verranno documentate al Cliente attraverso un rendiconto bimestrale.

Servizio di Ricarica Estero 26

La Ricarica Automatica Estero 26 è un servizio opzionale che dovrà essere richiesto dal Cliente chiamando il 191.

 

Il servizio Ricarica Estero 26 prevede che per ogni giorno di permanenza all’estero, qualora il credito residuo della linea risulti inferiore ai 26€ IVA inclusa, in seguito al primo evento a pagamento, la linea venga automaticamente ricaricata per un importo totale di 26€ IVA inclusa. Il servizio prevede un limite massimo di una Ricarica Estero 26 al giorno.

 

L’attivazione del servizio Ricarica Estero 26 è vincolata alla presenza di domiciliazione delle fatture su carta di credito o su conto corrente.

 

In caso di revoca della domiciliazione il servizio sarà automaticamente cessato.

Cosa si intende per primo evento a pagamento

Per primo evento a pagamento si intende:

  • La prima chiamata in roaming originata o ricevuta.
  • Il primo SMS in roaming inviato.
  • La prima connessione dati in roaming generata da APN IBOX, WAP, APN aziendali, unico, blackberry.net

L’importo ricaricato con il servizio Ricarica Estero 26 contribuisce ad accrescere il credito residuo della linea ricaricabile e potrà essere utilizzato anche nell’ambito dei confini nazionali.

Tutte le ricariche effettuate con il servizio Ricarica Estero 26 verranno addebitate direttamente in fattura.

Puoi richiedere la disattivazione di ricarica Estero 26 inviando un fax al numero 800.423.131 oppure contattando il Servizio Clienti al numero 191.

Servizio di ricarica One Shot

In caso di necessità tutti i Clienti di ricaricabile possono effettuare una ricarica One Shot contattando il Servizio Clienti Business al numero 191, richiedendo una ricarica aggiuntiva per un importo pari a 22€, 44€ o 88€ IVA inclusa.


L’importo della ricarica verrà accreditato sulla linea entro 48h dalla richiesta. La ricarica aggiuntiva verrà addebitata direttamente in fattura.


Nel corso dello stesso mese possono essere richieste un massimo di due ricariche One Shot per singola linea ricaricabile, indipendentemente dal taglio di ricarica scelto.


I soggetti abilitati a richiedere il servizio sono il Referente Commerciale o il Rappresentante Legale dell’azienda a cui è legato il contratto.

 

Correlati